[A MAZARA DEL VALLO] Un campo di calcio nel centro storico: servirà per gli studenti e i ragazzi della Casa Comunità Speranza

0
425

Presso l’istituto “Paolo Borsellino” di Mazara del Vallo è stato inaugurato il campetto di calcio, realizzato grazie alla sinergia tra Amministrazione comunale, Casa Comunità Speranza, Fondazione con il Sud, Mission Bambino (che ha finanziato il progetto), lo stesso istituto e il Coni. Al termine della benedizione impartita da don Giuseppe Alcamo e della preghiera musulmana recitata da uno dei ragazzi della Casa Comunità Speranza, il sindaco Nicola Cristaldi ha tagliato il nastro. “Oltre il cancello, oltre la didattica” è un progetto condotto dalla Casa della Comunità Speranza guidata da suor Paola Dal Pra e dai volontari.

don Giuseppe Alcamo, suor Paola Dal Pra, Grazia Maria Lisma, il sindaco Nicola Cristaldi e Antony Ferro.

Alla cerimonia, tra gli altri, erano presenti il dirigente scolastico Grazia Maria Lisma, il presidente provinciale delle Polisportive Giovanili Salesiane, Enzo Cacio, la delegata provinciale  del Coni Elena Avellone, il consigliere nazionale PGS, Maurizio Siragusa, ed Emilia Parrinello, volontaria della Casa Comunità Speranza. Al termine della cerimonia inaugurale la squadra del Mazara Casbah ha affrontato in un’allegra amichevole la formazione della scuola Borsellino. Il campetto è adesso a disposizione sia degli alunni dell’Istituto Paolo Borsellino che dei ragazzi della Comunità della Casa Speranza. «Oggi – ha detto il sindaco – si realizza un piccolo sogno. L’inaugurazione del campetto rappresenta un ulteriore tassello che si aggiunge ai tanti che in questi anni abbiamo realizzato».

© RIPRODUZIONE VIETATA

Nessun commento

Scrivi una risposta