Davide Barigelli – Vado, ma poi torno

0
284

copertina libro

Davide Barigelli
Vado, ma poi torno
2016 | Ebook | 1,49 euro

«Solamente se sei disposto a guardarti dentro, nel tuo profondo, potrai capire davvero chi sei e quale cammino intraprendere nella vita. Nick è lì e si guarda; ripercorre il suo passato, costruisce il suo presente e pensa al suo futuro; per fortuna non è solo, non lo è mai stato, e questa, insieme ai suoi amici, è l’unica certezza che lo accompagnerà in questo viaggio». “Vado, ma poi torno” è uno di quei romanzi che ti tengono incollati al libro dall’inizio alla fine, dove in poco tempo ti ritrovi a fianco del protagonista, Nick, a ripercorrere, con lui, gli attimi più importanti della sua vita, costellata da tanti momenti che ne hanno segnato la storia. Viene infatti naturale sentirsi partecipi delle avventure che il libro percorre insieme a Nick e i suoi amici, con i quali ogni anno si ritrova a condividere un momento tutto loro fatto di confidenze, litigi, risate, confessioni, sogni, verità.

Nella spensieratezza di una trama molto semplice e scorrevole, che si rivolge ad un pubblico giovane, ma anche a genitori ed educatori che vivono quotidianamente a contatto con i ragazzi, vi troviamo tematiche interessanti che spesso vengono lasciate in secondo piano e che invece vanno affrontate e non nascoste o taciute e questo romanzo ha il coraggio di guardare in faccia alla realtà in maniera schietta, sincera e diretta. Un romanzo che, tra una risata e una lacrima, fa riflettere sul vero senso della vita, sul bisogno personale di “sapersi guardare allo specchio e riconoscersi realmente” per poter affrontare al meglio le proprie scelte e il cammino che si vuole intraprendere. Un libro da leggere almeno una volta, da consigliare ai genitori e agli educatori, da regalare ai ragazzi, su cui poter poi ragionare e chiacchierare con loro per capire quali sono i valori fondamentali nella vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta