[FORMAZIONE] La Diocesi tra i partners del Master in catalogazione beni culturali: INFORMAZIONI E SCHEDA

0
1471

C’è anche la Diocesi di Mazara del Vallo tra i partners del Master di primo livello in catalogazione dei beni culturali ecclesiastici, organizzata dall’Accademia di belle arte e di restauro dell’abbazia di San Martino delle Scale. Il master è coordinato dalla professoressa Belinda Giambra.

OBIETTIVI

Il Master si prefigge di formare operatori nell’ambito dei beni culturali e artistici ed ecclesiastici che possano avere le competenze specifiche per il censimento e la descrizione, del patrimonio artistico, secondo criteri scientifici e normativi ed in ogni possibile azione di tutela e di conservazione. L’esperto specializzato in catalogazione, acquisirà la competenza per identificare gli oggetti e valutarne lo stato di conservazione con un duplice scopo, da un lato il censimento consapevole del patrimonio, dall’altro la programmazione delle operazioni di tutela. Tale attenzione si concretizza in una offerta didattica esplicitamente dedicata ai beni culturali ecclesiastici, in tutte le sue espressioni artistiche e monumentali, in un ottica di internazionalizzazione del patrimonio anche grazie all’uso dei nuovi media, rendendoli patrimonio culturale fruibile all’umanità.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Il Master intende fornire competenze professionali per i responsabili dei centri di documentazione, i musei, le biblioteche, gli archivi, gli uffici culturali delle Diocesi, con lo scopo di riservare una attenzione particolare alla catalogazione e alla valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico.

DURATA/TITOLO RILASCIATO

La data di inizio del Master è il 20 marzo 2017; la conclusione avverrà entro il 30 marzo 2018, per un totale di 1500 ore e 60 CFA. Superata la prova finale, verrà rilasciato il titolo di: Master di primo livello in catalogazione dei beni culturali ecclesiastici.

REQUISITI

Il Master si rivolge a tutti i possessori di Diploma di I° e II°livello italiani o stranieri, conseguito presso le Accademie di Belle Arti; Laurea, (lettere, storia, filosofia, lingue straniere, conservazione dei beni culturali, architettura, comunicazione, scienze politiche o equivalenti). Casi speciali di diplomi universitari potranno essere valutati dalla Commissione Didattica. Per I candidati Stranieri, a norma del dell’art. 39 del Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286 come modificato dall’art. 26 della Legge 30 luglio 2002, n. 189, è richiesta la conoscenza della lingua italiana come L2 (è richiesta una certificazione almeno di livello C1).

COME ISCRIVERSI

La domanda di ammissione dovrà pervenire presso la segreteria dell’Accademia di belle arti e del restauro Abadir, piazza Platani, 3 – 90046 San Martino delle Scale (PA). Potrà essere fatta pervenire anche mezzo posta o e-mail: info@abadir.it; direzionemarketing@abadir.it; officinadellamemoria@pec.it. Le richieste di iscrizione dovranno pervenire alla segreteria il 3marzo 2017. Le selezioni per la partecipazione al Master verranno effettuate il 10 marzo 2017. Il master prevede un numero minimo di 15 posti e massimo di 50 posti. Il master riserva il 20% della quota massima dei potenziali iscritti a studenti stranieri , la quota di iscrizione è di 3.500 euro distribuite tre rate agevolazioni e Borse di studio. I candidati selezionati per la partecipazione al Master che hanno conseguito il Diploma di accademia o laurea con un punteggio minimo di 105/110, possono ottenere la riduzione o l’esenzione della quota di iscrizione sulla base dell’indicatore economico ISEE. Saranno previste 6 borse di studio a studenti residenti in Italia e 3 residenti all’estero.

SCARICA LA SCHEDA INFORMAZIONI E LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

– SCHEDA INFORMAZIONI MASTER

– SCHEDA ISCRIZIONE MASTER

 

 

© RIPRODUZIONE VIETATA

Nessun commento

Scrivi una risposta