[I FESTEGGIAMENTI] Castelvetrano in festa una settimana per il Santo Patrono San Giovanni Battista – IL PROGRAMMA

0
665

A Castelvetrano-Selinunte si festeggia il Santo Patrono, San Giovanni Battista. Ricco il programma che si concluderà lunedì 24 con la consegna delle chiavi della città al Santo Patrono e la processione cittadina. Ricco il programma della settimana che si concluderà lunedì 24 con la consegna delle chiavi dal sindaco Felice Errante al Santo Patrono e con la processione del simulacro per le vie della città. Giovanni Battista, venerato da tutte le Chiese cristiane e considerato santo da tutte quelle che ammettono il culto dei Santi, è una delle personalità più importanti dei Vangeli. Secondo il Cristianesimo, la sua vita e predicazione sono costantemente intrecciate con l’opera di Gesù Cristo; insieme a quest’ultimo, Giovanni Battista è presente anche nel Corano col nome di Yaḥyā come uno dei massimi profeti che precedettero Maometto. Morì intorno al 35 d.C.

L'interno della parrocchia San Giovanni Battista a Castelvetrano.
L’interno della parrocchia San Giovanni Battista a Castelvetrano.

IL PROGRAMMA

Lunedì 17: ore 18,30 pellegrinaggio presso la parrocchia San Giovanni Battista in piazza Regina Margherita delle comunità delle parrocchie S. Cuore di Selinunte e S. Famiglia di Triscina, guidato dal parroco don Alfredo Culoma. Alle 19 la santa messa messa.

Martedì 18: alle ore 18 sempre a San Giovanni, Lectio divina “L’elogio del Battista (Mt 11, 1-15)” con don Marco Renda. Alle 19 la santa messa e alle 21 al cinema Marconi proiezione del film “Uomini di Dio” diretto da Xavier Beauvois. Introdurrà don Alessandro Andreini della Comunità di San Leolino. Ingresso libero.

Mercoledì 19: alle ore 18,30 pellegrinaggio in parrocchia delle comunità di San Francesco da Paolo guidato dal parroco don Gioacchino Arena. Alle 19 la santa messa.

giovanni2
Il simulacro in marmo, posto nell’altare centrale della parrocchia.

Giovedì 20: ore 18,30 pellegrinaggio delle comunità di fedeli dell’Unità pastorale  parrocchie dell’Annunziata e Maria SS. della Salute guidato dal parroco don Onesimus Kariba. Alle 19 la santa messa. Alle 21 presentazione del libro di don Leo Di Simone “Liturgia medievale per la chiesa postmoderna?”. Interverranno: Vincenzo M. Corseri, don Carmelo Mezzasalma, Bernardo Artusi ed Erina Ferlito.

Venerdì 21: alle 18,30 pellegrinaggio della parrocchia S. Lucia guidato da don Baldassare Meli. Alle 19 la santa messa. Alle 21 conferenza di don Carmelo Mezzasalma, superiore della Comunità di San Leolino sulla “Lumen Gentium, Costituzione Dogmatica sulla Chiesa del Concilio ecumenico Vaticano II”.

Sabato 22: alle 21 rappresentazione teatrale “Il trionfo di San Giovanni” col gruppo “I Cavalieri della luce”, regia di Giovanni Isgrò.

La cupola della parrocchia.
La cupola della parrocchia.

Domenica 23: alle 18,30 pellegrinaggio dell’Unità pastorale delle parrocchie Maria Ss. Assunta, San Giovanni Battista, San Bartolomeo, guidato dal parroco Don Leo Di Simone. Alle 19 la messa e alle 21 concerto “Il linguaggio della musica: Consonanze perfette” con Mariella Zancana e Fabio Pecorella. Presentazione di don Carmelo Mezzasalma.

Lunedì 24: alle 9,30 celebrazione dell’Ufficio delle Letture, alle 10,30 giro della banda musicale “F. Mangiaracina” per le vie del centro cittadino. Alle 11 e alle 19 la messa, quest’ultima presieduta dal Vescovo. Alle 20,30 consegna da parte del sindaco delle chiavi della città di Castelvetrano a San Giovanni Battista e a seguire la processione per le vie cittadine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta