[IL CAMPO] Abbandonare le “tentazioni” della quotidianità e “meravigliarsi” del tempo: i giovani AC a Castellammare del Golfo

0
143

È iniziato a Castellammare del Golfo il campo diocesano del settore giovani dell’Azione cattolica di Mazara del Vallo. “Tieni il tempo” è lo slogan scelto sul quale si focalizzeranno i quattro giorni di campo. L’intento è quello di aiutare i giovanissimi a riflettere su quanto sia rilevante il tempo nella loro vita, come questo viene impiegato e soprattutto in che modo. Un campo che si pone come fine ultimo quello di scoprire la vera essenza del tempo spogliandolo, metaforicamente parlando, delle sue “vesti finitesimali” e osservandolo da una prospettiva che conduce “oltre” in quell’oltre in cui è prevista, nella vita di ogni cristiano, ed è necessaria, la presenza di nostro Signore Gesù.

Nei quattro giorni i ragazzi proveranno ad abbandonare le “tentazioni” della quotidianità, spendendo il proprio tempo in attività , preparate dell’equipe giovani, che indurranno i giovanissimi a “meravigliarsi” del tempo. Durante il campo verrà costruito un orologio in cartone, aggiungendo, ogni giorno, il pezzo mancante. Le giornate saranno accompagnate dai passi del Vangelo di Matteo e dalle parole di don Pietro Caradonna , assistente diocesano e da padre Elkin Baron.

Maria Chiara Parisi

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta