[IL GIORNALE] I ragazzi della casba si raccontano…..tra le pagine: così nasce “Comunicare Speranza” – LEGGI

0
194

Un giornale che nasce dai ragazzi e racconta dei ragazzi. Si chiama “Comunicare Speranza” il periodico che viene redatto dall’associazione “Casa della Comunità Speranza” di Mazara del Vallo, che durante tutto l’anno si occupa dell’assistenza scolastica ai ragazzi immigrati che vivono nel quartiere della casba a Mazara del Vallo. L’ultimo numero del giornale diretto dalla francescana suor Paola è uscito qualche settimana fa.

Suor Paola (a destra), con uno dei ragazzi che hanno frequentato il Centro alla casba.
Suor Paola (a destra), con uno dei ragazzi che hanno frequentato il Centro alla casba.

«La visione positiva della famiglia che sprigiona dalle esperienze raccontate in questo giornalino dai nostri bambini e ragazzi/e, stimola in noi un incremento di fiducia e suscita meraviglia per le piccole cose, per loro importanti, che esprimono» scrive suor Paola nell’editoriale. All’interno le storie raccontate dai ragazzi che frequentano il centro: Ghofrene Zahi, Chatti Aya, Louei Sabkhi, Amin Rouaissi, Salvatore Pugliese, Montasar Chiqui, per citare i nomi di alcuni di loro. Tra le storie anche quella di Meherez, che racconta l’amore nei confronti del suo inseparabile fratello Bechir.

LEGGI QUI IL GIORNALE “COMUNICARE SPERANZA”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta