[IL GIUBILEO] Il pellegrinaggio diocesano dell’AC: dalla chiesa di San Vito in Urbe sino alla Porta della Misericordia in Cattedrale

0
639

Si è svolto domenica 25 settembre il pellegrinaggio giubilare diocesano dell’Azione Cattolica verso la porta della Misericordia della Cattedrale di Mazara del Vallo. Il pellegrinaggio ha avuto inizio dalla chiesa di San Vito in Urbe con i saluti del presidente diocesano AC Francesco Crinelli. A seguire il momento di preghiera guidato da padre Elkin Baron Cuadrado, che ha dato il via al pellegrinaggio giubilare verso la Porta della Misericordia della Basilica Cattedrale.

giubileoac1

Il corteo si è incamminato verso le vie del centro storico sino ad arrivare in Cattedrale, dove il Vicario don Vincenzo Greco ha presieduto la celebrazione eucaristica. Nella sua omelia il Vicario ha ricordato all’assemblea che «non bisogna aspettare tempo per incontrare il Signore, per amare la vita, per perdonare il fratello, non aspettare tempo ma bisogna vivere adesso, perdonare subito, amare ora e che sia la Parola ad aiutarci ad aprire i nostri cuori per riempirli della sua ricchezza». Il pellegrinaggio giubilare è terminato con i ringraziamenti del presidente dell’Azione Cattolica a tutti i partecipanti e in particolare al Vicario generale e alla parrocchia SS. Salvatore per l’accoglienza, sottolineando la dimensione diocesana dell’associazione e la bellezza di incontrarci tutti insieme. L’apertura del nuovo anno associativo 2016–2017 avverrà domenica 9 ottobre presso la chiesa madre di Partanna: alle ore 16 si terrà l’assemblea diocesana d’inizio anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta