[IL MESSAGGIO] Papa Francesco per la Giornata delle comunicazioni sociali: «Comunicazione costruttiva per l’incontro»

0
353

Comunicazione costruttiva, guardare alla “buona notizia” e la speranza. Su questi tre elementi principali poggia il Messaggio di Papa Francesco per la 51ma Giornata mondiale delle comunicazioni sociali. Il Papa esorta «tutti a una comunicazione costruttiva che, nel rifiutare i pregiudizi verso l’altro, favorisca una cultura dell’incontro, grazie alla quale si possa imparare a guardare la realtà con consapevole fiducia». Quindi, guardare avanti con fiducia: «Credo – è ancora Papa Francesco – ci sia bisogno di spezzare il circolo vizioso dell’angoscia e arginare la spirale della paura, frutto dell’abitudine a fissare l’attenzione sulle “cattive notizie” (guerre, terrorismo, scandali e ogni tipo di fallimento nelle vicende umane)».

Poi il Pontefice si rivolge ai cristiani, al loro impegno: «Per noi cristiani, l’occhiale adeguato per decifrare la realtà non può che essere quello della buona notizia, a partire da la Buona Notizia per eccellenza: il «Vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio» (Mc 1,1)». Ed ancora la speranza, «la più umile delle virtù, perché rimane nascosta nelle pieghe della vita, ma è simile al lievito che fa fermentare tutta la pasta».

LEGGI QUI IL TESTO INTEGRALE DEL MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO

© RIPRODUZIONE VIETATA

Scrivi una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here