[LA CELEBRAZIONE] In Cattedrale a Mazara del Vallo la messa di ringraziamento per il pellegrinaggio Unitalsi a Lourdes

0
219

Nella Cattedrale Ss. Salvatore di Mazara del Vallo è stata celebrata la santa messa di ringraziamento al ritorno del pellegrinaggio nazionale dell’Unitalsi che si è svolto a Lourdes dal 23 al 28 settembre. A presiederla è stato padre Antonino Bellissima. Alla fine della celebrazione il mio intervento come presidente della sottosezione di Mazara del Vallo: «Siamo qui di ritorno dal pellegrinaggio nazionale guidato dal nostro Vescovo Domenico. Non è facile per ciascuno di noi descrivere le impressioni avute, esprimere le gioie provate, il silenzio, il raccoglimento, la preghiera, l’allegria dello stare insieme in armonia: pellegrini, malati e volontari.

lourdes1

 

lourdes2

Abbiamo conosciuto nuove persone, conosciuto realmente, senza maschere, senza finzioni. Abbiamo ascoltato le loro storie. In tanti, in treno, in albergo ci hanno raccontato la loro giovinezza, i loro sogni, i loro dolori, le loro speranze, abbiamo pregato insieme sotto lo sguardo di Maria. È lei che ci guarda, non la sua statua che è pietra, non la roccia che resta tale; Lei, proprio Lei, di cui avvertiamo la presenza e la gioia di un incontro che si ripete. È questo incontro che riempie la nostra vita e ci dà forza per il nostro pellegrinaggio quotidiano. Sia sempre benedetta Nostra Signora di Lourdes che ha voluto creare sulla terra un angolo di cielo dove sani e malati, ricchi e poveri, grandi e piccoli, attingono ad una sorgente che ristora, incoraggia, trasforma, santifica».

Angela Alagna

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta