[LA RACCOLTA] Consegnati altri 500 euro per le borse di studio ai figli del maresciallo Silvio Mirarchi: li ha donati una signora di Messina

0
382
Il direttore dell’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo”, don Francesco Fiorino ha consegnato alla moglie del maresciallo Silvio Mirarchi altri 500 euro che serviranno per le borse di studio per i figli del sottoufficiale dei carabinieri ucciso in un agguato a Marsala. La somma è stata consegnata con due assegni non trasferibili di 250 euro donati da una signora di Messina. Con quest’altra somma, ammonta complessivamente a 8.761 euro la cifra che l’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo” ha consegnato sino ad oggi alla vedova Mirarchi. E sempre l’Opera diretta da don Fiorino sta raccogliendo fondi per l’acquisto di un’auto di seconda mano dal costo di settemila euro per la Caritas Tunisia. A chiedere sostegno è stato padre Claudio Santangelo, direttore della Caritas in Tunisia.
© RIPRODUZIONE VIETATA

Scrivi una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here