[LA RACCOLTA] La Guardia di Finanza dona altri 2.306 euro: serviranno per le due borse di studio ai figli del maresciallo Mirarchi

0
364
E’ di 2.306 euro l’assegno non trasferibile che il Comando provinciale di Trapani della Guardia di Finanza ha consegnato a don Francesco Fiorino, presidente dell’Opera di religione “Monsignor Gioacchino Di Leo”, che si è fatto promotore di una raccolta fondi da destinare alle borse di studio per i due figli del maresciallo dei carabinieri Silvio Mirarchi, ucciso qualche mese fa nelle campagna di Marsala. A consegnare l’assegno è stato il comandante provinciale, colonnello Pasquale Pilerci. Già il Comando provinciale aveva consegnato la somma di 470 euro sempre per la stessa iniziativa solidale. In totale l’Opera di religione ha raccolto 8.131 euro destinati alle due borse di studio.
fiorino
Il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Pasquale Pilerci mentre consegna l’assegno a don Francesco Fiorino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta