[L’ANTICIPAZIONE] Con le storie di Giuseppina e Maria “Condividere” dice addio alla vecchia grafica

0
236

Il nostro quindicinale diocesano Condividere con il numero in uscito domenica 16 novembre nelle parrocchie della Diocesi dice addio alla vecchia grafica. Dal 30 novembre cambierà veste grafica, con servizi di approfondimento arricchiti dal focus, affinché il lettore può avviare ricerche in rete sugli argomenti trattati. In questo numero – già in distribuzione gratuita (sarà online su questo sito da domenica 16 novembre) sabato 15 novembre in tutte le parrocchie, compresa Pantelleria – la copertina è dedicata alla marsalese Giuseppina Milazzo e a Maria Giovanna Indelicato di Campobello di Mazara, due signore che venerdì 28 novembre saranno consacrate nell’Ordine delle vedove che, per la prima volta nella storia della Diocesi, verrà costituito.

Pagine-da-CONDIVIDERE_16_NOVEMBRE_2014
La copertina del numero del 16 novembre di “Condividere”.

Due storie di donne semplici: Max Firreri, nostro inviato a Marsala, racconta gli anni vissuti da Giuseppina Milazzo, la morte del marito, il dolore, l’incontro con don Gianluca Romano e il servizio presso la chiesa di Sant’Anna a Marsala. Max Firreri è andato a trovare a casa anche Maria Giovanna Indelicato, dove vive tra i ricordi delle foto del marito Semì Luppino, morto nel 2003 e alla cui memoria è dedicata la corale della parrocchia San Giovanni Battista di Campobello. Maria Indelicato racconta sul nostro quindicinale la sua vita, i suoi hobby (la pittura e il ricamo) e il suo servizio per la Chiesa. Don Gianluca Romano, in un servizio a sua firma, racconta cosa è l’Ordine delle vedove.

SI RINNOVA ANCHE IL SITO INTERNET

Il 30 novembre, con l’uscita del nuovo Condividere, rinnovato nella sua veste grafiche e nei contenuti, anche questo sito internet avrà un restyling grafico. Una home page diversa, più dinamica, più notizie e più foto. E più spazio ai commenti dei lettori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta