[L’INIZIATIVA] Giornata nazionale piccoli musei: a Mazara domenica Museo diocesano aperto

0
749

In occasione della prima Giornata Nazionale dei piccoli Musei, il Museo diocesano di Mazara del Vallo aprirà le porte domenica 18 giugno, con un’apertura straordinaria, dalle 18,30 alle 20,30. I visitatori potranno godere del percorso espositivo accompagnati dall’esperto gruppo dello staff del Museo, che accoglierà gli ospiti e li guiderà alla scoperta dei capolavori di arte e fede che sono custoditi nelle antiche sale.

Un particolare delle vetrine del Museo diocesano.

La giornata sarà anche il momento ideale per presentare l’anteprima del programma culturale del Biennio normanno 2017-2018 che il Museo promuoverà sul territorio diocesano, insieme alla Biblioteca ed all’Archivio storico. «La Giornata intende valorizzare anche i Musei dei circuiti meno noti e conosciuti, farne comprendere l’identità e il ruolo, offrirne la presenza come valore aggiunto sul territorio – spiega la direttrice del Museo, Francesca Paola Massara – il Museo diocesano, associato alla Rete Naturale e Museale Belicina, ne condivide gli obiettivi culturali e aderisce insieme alle altre realtà museali della nostra area ad iniziative come questa, destinate a coinvolgere un pubblico ampio e desideroso di abitare gli spazi della storia e dell’arte sacra alla ricerca dei capolavori più nascosti».

Il Biennio normanno 2017–2018, progetto culturale di cui si darà notizia in anteprima, intende ricordare la ricorrenza di un importante anniversario della Sicilia normanna: l’istituzione della Legazia Apostolica. In base a questo istituto giuridico speciale i re normanni di Sicilia vennero costituiti rappresentanti diretti del pontefice, con un ruolo eccezionale che consentì loro di essere più incisivi nella società, nella cultura e nella vita religiosa siciliana, creando anche i presupposti per ulteriori sviluppi, non ultimo in campo artistico, architettonico e monumentale.

© RIPRODUZIONE VIETATA

Scrivi una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here