L’INIZIATIVA/Tutti fermi un minuto: così la preghiera per la pace anche in Diocesi

0
204

Anche quest’anno, nel secondo anniversario dello storico incontro tra Papa Francesco e i Presidenti di Israele e Palestina, tenutosi in Vaticano, il Forum Internazionale di Azione Cattolica ha riproposto l’iniziativa “Un minuto per la pace”. In occasione di questa, è stato chiesto agli aderenti dell’associazione di tutto il mondo e a quanti avessero voluto unirsi alla preghiera per la pace, di fermarsi per un minuto di raccoglimento alle ore 13 di mercoledì 8 giugno.

acminutopace1

Un solo minuto, nulla di più! Un gesto semplice, breve, ma al tempo stesso intenso. Dedicare un minuto della nostra giornata per una preghiera per la pace e per le vittime dei conflitti. Un minuto di preghiera che non si è rivolto ad un solo “credo”, ma che ha riunito, in un solo minuto, nazionalità e religioni diverse per un obiettivo comune: la pace! «Effondi sui governanti di tutte le nazioni lo Spirito dell’unità e della concordia, dell’amore e della pace, perché giunga presto a tutti i confini l’atteso annuncio: è finita la guerra! E, ridotto al silenzio il fragore delle armi, risuonino in tutta la terra canti di freternità e di pace» disse San Giovanni Paolo II.

acminutopace2

Dalle isole Tonga al Nord del Kenya, dalla Palestina al Burundi, anche l’Azione Cattolica di Mazara del Vallo ha aderito a questa iniziativa, coinvolgendo un gran numero di cittadini della diocesi, dai più piccoli ai più grandi.

Maria Chiara Parisi e Mario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta