[L’INTERVENTO] La chiesa-rettoria di contrada Bufalata sarà restaurata: il Comune di Marsala destina 120 mila euro

0
382

È di 120 mila euro la somma impegnata dal Comune di Marsala per il restauro della chiesa rettoria Madonna della Cava in contrada Bufalata a Marsala. La chiesa sorge in uno dei punti più elevati del territorio, da cui è possibile osservare gran parte del versante nord-ovest della città. L’epoca di costruzione della chiesa risale al periodo fra il 1780 ed il 1830, coevo alla costruzione dei bagli della zona (il vicino Woodhouse è del 1813). L’immobile, oltre alla piccola chiesa rurale, si completa con altri locali annessi, destinati a sagrestia e abitazione del parroco.

La chiesa-rettoria Madonna della Cava di contrada Bufalata a Marsala.

La struttura presenta una facciata quadrata in cui si inserisce un portale di stile moresco, dipinto con colori sgargianti in epoca successiva all’impianto. Con la somma destinata dal Comune, ora si procederà a bandire la gara d’appalto che sarà espletata il 16 febbraio. Il progetto, con la direzione dei lavori affidati al tecnico comunale Gaspare Zichittella, prevede l’eliminazione delle “aggiunte estetiche” che nel corso del tempo hanno contribuito a deturpare l’aspetto originale della chiesa. Si interverrà su intonaci esterni ed interni ma anche  sui tetti a struttura lignea con tegole e sulla pavimentazione. Saranno, invece, realizzati nuovi servizi igienici, gli impianti idrico/elettrico e gli infissi interni/esterni.

© RIPRODUZIONE VIETATA

Nessun commento

Scrivi una risposta