Marsala, don Francesco Fiorino lancia l’idea del Centro cittadino polifunzionale

0
289

L’idea di don Francesco Fiorino è quella di farne un Centro cittadino polifunzionale che possa chiamarsi “La gioia dell’amore, il profumo della legalità”. Attualmente è solo una proposta che cerca sostegno in più associazioni. Il bene che si vorrebbe utilizzare è un immobile attualmente sequestrato in contrada Berbarello a Marsala, che fu anche sexy night. Il bene è gestito da un amministratore giudiziario. «L’idea è quella di farne uno spazio positivo, ricreativo, educativo e culturale con /diverse attività per giovani e adulti – dice don Fiorino – potrà ospitare convegni, corsi di formazione, incontri socio-culturali, feste, laboratori, centri estivi, serate di beneficenza, momenti musicali, attività di socializzazione e di sano divertimento ludico-sportivo, giornate di sensibilizzazione sul contrasto alle mafie, alla corruzione ed a tutte le forme di sfruttamento della dignità umana».

Per condividere il progetto don Francesco Fiorino (attuale cappellano presso l’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala) cerca collaborazioni. Da qui l’appello a chi vuole dare una mano. Venerdì 22 aprile, alle ore 21, presso il salone della parrocchia di contrada Bambina a Marsala, si terrà l’incontro aperto a tutti coloro vogliono collaborare. Informazioni: 3939114018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta