[MONDO AGESCI] “Il futuro tra le mani”….degli scout: dopo 4 anni il raduno dai Capi Zona Lilibeo – segui su TWITTER

0
193

Leggere sul territorio lo stato dell’associazione Agesci e la realtà giovanile, individuare ed analizzare le esigenze dei soci adulti della Zona ed elaborare ed approvare le linee di indirizzo del Progetto di Zona, quel documento che accompagnerà nei prossimi anni tutte le esperienze formative dei capi della nostra Zona. Su questi obiettivi sabato 8 e domenica 9 novembre presso la parrocchia Santa Lucia di Castelvetrano si terrà il raduno di tutti i capi dell’Agesci Zona Lilibeo che vivranno un importante momento associativo. Questo evento si svolge dopo quattro anni dall’ultimo convegno. In questi quattro anni gli scout sono stati accompagnati dal progetto zonale “Sfidiamo la realtà a colpi di educazione”. Ora al termine di una approfondita verifica e di un’analisi della realtà territoriale, gli scout ci preparano a vivere delle ore intense per riflettere e ripartire con nuovi propositi.

scout5

Il convegno sarà diviso in tre fasi, una iniziale di tavola rotonda dove grazie a degli esperti si apriranno all’ascolto per ricevere utili spunti. Successivamente i capi si divideranno in quattro workshop tematici dove cercheranno di far emergere un elenco di priorità sotto forma di obiettivi secondo gli ambiti associativo, fede, lavoro e territorio. Infine verranno scelti, tra gli obiettivi emersi dai workshop, quelli che a tutti gli effetti diventeranno parte del nuovo Progetto di Zona. Motto della giornata è “Il futuro tra le mani”, un richiamo alla responsabilità ma anche alla missione che gli scout cattolici educatori devono portare avanti oggi in questa Terra così problematica e impoverita, sempre più desiderosa di spazi di crescita sani per i nostri giovani. Il convegno potrà essere seguito su Facebook sulla pagina ufficiale dell’Agesci Zona Lilibeo e su Twitter all’indirizzo @Agescililibeo (#ilfuturotralemani).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta