TREKKING/”La nostra storia luogo di fede”: domenica camminata e messa alle Cave di Cusa

0
463

Si andrà a spasso per la zona archeologica delle Cave di Cusa, nel territorio di Campobello di Mazara, nella terza tappa della seconda edizione de “La nostra storia luogo di fede”, che si terrà domenica 10 aprile, con inizio alle ore 10. Dopo il successo dello scorso anno sono tornati anche quest’anno i percorsi trekking promossi dalla Diocesi (Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali e Ufficio diocesano per la nuova evangelizzazione e l’inculturazione della fede) e da un cartello di associazioni (Associazione “Orizzonti Mediterranei”, editrice del nostro quindicinale, Accademia Selinuntina, Legambiente – Circolo Crimiso di Castelvetrano, associazione “Palma Vitae”, Wwf, Cesvop-delegazione di Campobello di Mazara), col patrocinio del Convegno di Firenze.

cavecusa1

Dopo le tappe dei Gorghi Tondi e centro urbano di Marsala (VEDI LE FOTO), domenica tappa alle Cave di Cusa, cantiere da dove si estraevano i rocchi per la costruzione dell’antica città di Selinunte. L’itinerario sarà arricchito dalla lettura di alcuni passi della “Laudato sii” di Papa Francesco e al termine della camminata Il Vescovo celebrerà la Santa messa proprio nel luogo dove si concluderà la camminata. Il raduno presso lo spiazzale d’ingresso alle Cave di Cusa è alle ore 9,30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Scrivi una risposta