Marsala, s’inaugura la Casa fraterna per donne in difficoltà sociale

0
Quando:
5 Febbraio 2019@11:00–12:15
2019-02-05T11:00:00+01:00
2019-02-05T12:15:00+01:00
Si inaugura martedì 5 febbraio, alle ore 11, in contrada Ponte Fiumarella, 4 a Marsala, la Casa fraterna per donne in difficoltà sociale, struttura di pronta accoglienza e di accompagnamento che sarà dedicata a Pina Suriano (laica di Azione Cattolica, educatrice, beatificata nel 2004) ed a Emanuela Loi  (la prima agente donna della Polizia di Stato a restare uccisa in servizio, nell’attentato mafioso di via D’Amelio a Palermo). La Casa fraterna, promossa dall’Opera di Religione “Mons. Gioacchino Di Leo” e dalla Diocesi di Mazara del Vallo, è sostenuta dai fondi dell’8Xmille alla Chiesa cattolica e dalle donazioni di persone generose. L’immobile è un bene sequestrato e dato in affitto all’Opera di Religione dal Tribunale di Trapani (Ufficio Misure di Prevenzione).
© RIPRODUZIONE VIETATA

Scrivi una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here